Impianti HiFi

Guida all'acquisto di Impianti HiFi

Caratteristiche

Cosa bisogna sapere prima di acquistare un impianto hifi o micro hi fi
L'impianto hifi è quello che ci vuole per godere di una musica ad una qualità audio superiore rispetto agli altri sistemi stereo. Gli hifi di oggi sono al passo con le ultime tecnologie, in quanto puoi ascoltare musica da diverse fonti. Ci sono hi fi di diverse dimensioni, potenza e dotazioni. Basta scegliere l'hifi o il micro hi fi ideale per il posto in cui andrai a posizionarlo, per il tipo di fonte da cui ascoltare la musica, per l'efficienza audio che desideri e per le tue abitudini.

L'hifi dalle origini ai giorni nostri
Possedere un hifi è stato per anni segno di distinzione e un regalo da tanti agognato. Lo è ancora oggi poiché l'hifi è stato arricchito di nuove caratteristiche per stare al passo coi tempi.
Per capire le potenzialità dell'hifi bisogna partire dal significato del termine. Hi fi deriva dall'inglese High Fidelity, ossia Alta Fedeltà riferendosi alla riproduzione del suono. Gli impianti hifi sono infatti dotati di casse con altoparlanti talvolta chiamati speakers o diffusori che enfatizzano i brani musicali sotto vari aspetti restituendo un suono ben definito e ricco di sfumature.

Ci sono impianti hifi che vanno dai 100 ai 600 watt di potenza. Mentre l'efficienza delle casse per hifi si misura in decibel. Una cassa di efficienza media può riprodurre circa 90 dB.
La maggior parte degli hi fi ha la radio AM/FM.
Quando inserisci un dispositivo, l'hifi lo individua e, su tuo comando, acquisirà la musica nel sistema. Per riascoltare quei brani non avrai più bisogno di inserire nuovamente il dispositivo nell'hifi. Solo gli impianti hifi dotati di hard disk (più o meno capienti) sono in grado di memorizzare file musicali.
Alcuni modelli di hifi ti danno la possibilità di ascoltare la tua musica preferita da varie fonti proprio perché ormai la società ha smesso di fruire la musica nel solo formato CD.

Struttura

Scegli il tuo impianto hi fi e ti dirò chi sei
Ce n'è per tutti i gusti: sportivi, classici, eleganti. Sono tanti i modelli di hifi in vendita, come tanti sono i materiali. Naturalmente anche i materiali contribuiscono a personalizzare l'impianto hifi. Trovi hifi rivestiti in legno, allumino, seta. L'estetica dell'hifi non dovrebbe andare mai a sfavore della tecnologia. Una cassa fatta con un buon materiale e ben strutturata non deve "risuonare" quando gli altoparlanti sono in funzione.
A seconda del modello di hifi troverai ingressi che potrai utilizzare per importare brani musicali e funzioni: ingresso per microfono, cuffie, mp3, USB.

Non esiste hifi senza casse. Esistono amplificatori di vari tipi che valorizzano la musica ognuno a modo suo. Gli impulsi elettrici mandati dallo stereo si trasformano in onde sonore la cui ampiezza è misurata in Hz. Ogni cassa dell'hifi include due o più altoparlanti: i woofers garantiscono i toni bassi, i tweeters riproducono fedelmente i toni alti, mentre i toni medi sono riprodotti dai midrange.

Gli altoparlanti degli hifi possono essere distinti in base alla struttura. La cassa chiusa è detta "sospensione automatica", se è aperta tramite tubo è chiamata "bass reflex", se è aperta tramite un labirinto acustico è chiamata "linea di trasmissione". Ogni tipo di cassa può avere ottime caratteristiche a prescindere alla struttura. Bisogna valutarle piuttosto in termini di spesa e di spazio.

Funzioni

Le funzioni essenziali di un impianto hifi
Gli impianti hi fi sono dedicati interamente alla musica. Puoi ascoltare musica sull'hifi tramite vari dispositivi o accendendo la radio integrata.
In base al modello di hifi potrai inserire uno o più dischi nell'apposito alloggio. Solitamente un impianto hifi supporta i seguenti dischi: CD, CD-R, CD-RW, CD-MP3 e CD-WMA.

Con l'avvento della musica mp3, gli hifi in vendita negli ultimi anni sono stati realizzati con una tecnologia che riesce a leggere anche questo nuovo tipo di file.
Per fortuna rimangono in vendita hifi che possono riprodurre musica da cassette. Così non dovrai rinunciare alla possibilità di riascoltare la musica con cui sei cresciuto negli anni 70', 80' e 90'. La riproduzione dei brani da CD o da USB su hifi può essere controllata sotto ogni aspetto: avanzamento/indietro veloce, la ripetizione di un singolo brano o dell'intera raccolta, la riproduzione casuale dei brani.
A parte la riproduzione, alcuni modelli hifi ti danno la possibilità anche di registrare. Puoi farlo tramite le cassette e/o sorgenti di registrazione USB.

Quando si pensa all'hifi spesso si dimentica che puoi ascoltare la musica come più ti piace inserendo le cuffie nell'hifi.
Alcuni hifi hanno funzioni aggiuntive come orologio e sveglia.
Esistono anche micro hi fi che variano dagli altri hi fi in termini di quantità di funzioni, dimensioni e caratteristiche che desideri.

Vantaggi

Un hifi amplifica le tue emozioni all'ennesima potenza
Lasciati trascinare dalla qualità audio offerta da un impianto hifi.
Godere di un brano musicale con un hifi sarà un'abitudine alla quale prenderai gusto. Non vedrai l'ora di tornare a casa per poterti rilassare sul divano e ascoltare un'orchestra o un brano rock a tutto volume per scaricare lo stress giornaliero.

Puoi destinare il tuo impianto hifi a diversi usi. In ambiente scolastico un hifi può mostrare i suoi vantaggi soprattutto nei laboratori linguistici, in cui è importante l'apprendimento di una lingua straniera. Insegnanti e studenti trarranno giovamento dalla precisione del suono degli hi fi che permettono un ascolto libero da inconvenienti.

L'hi fi è uno strumento che ti permette di fare molto di più che ascoltare la musica in piena solitudine. Puoi organizzare feste e scatenarti con i tuoi amici. A seconda del modello di hi fi che sceglierai, la qualità e la potenza del suono riempirà la stanza. Se non hai fatto in tempo a creare una playlist e masterizzarla su CD, puoi collegare l'impianto a un piccolo lettore per riprodurre un suono fantastico attraverso l'hi fi (sempre in base alle dotazioni del modello hi fi scelto). Potendo collegare un microfono all'hifi potrai organizzare conferenze, riunioni e serate karaoke alle quali potranno partecipare molte persone.

Micro hi fi

Perchè scegliere un impianto micro hi fi
Gli impianti micro hi fi hanno dotazioni simili ad un normale hifi ma sono più economici. Un micro hi fi è dedicato a chi non richiede prestazioni particolarmente elevate da un hifi e a chi cerca un impianto hifi con una buona qualità del suono e funzioni essenziali. Ci sono micro hi fi con una potenza che va da un minimo di 20 W a un massimo di 100 W. Ci sono hi fi con potenza anche superiore, ma aumenteranno anche il peso e le dimensioni. Tra le dotazioni micro c'è il lettore CD, che però supporta pochi formati, ad esempio alcuni non accettano musica mp3. Alcuni micro hi fi non hanno piastra per cassette o ne hanno una sola. I più innovativi includono un supporto per mp3 o mp4, così puoi ascoltare i brani direttamente collegando il lettore tramite l'alloggio dedicato. In base al modello di micro hi fi hai la possibilità di inserire le cuffie e/o il microfono.

La riproduzione dell'audio può essere più o meno efficiente, dipende dalla potenza del micro hi fi stesso. Il prezzo di un micro hi fi varia in base alle funzioni, agli ingressi, ai formati musicali compatibili e alla potenza dell'impianto.