Guida all'acquisto di Orologi

Tipi di stile

Un orologio può dire molto sulla persona che lo indossa. Gli orologi classici competono con quelli più moderni, ma lo stile rimane soggettivo, come è sempre stato. Spetta al consumatore decidere che cosa desidera in un orologio prima di aprire il portafoglio. Oggi sono disponibili più funzioni che mai, tra cui sistemi di recupero di energia cinetica notevolmente high-tech. Chi cerca un nuovo orologio ha tanto da decidere prima di acquistare.

L'orologio è stato ed è indossato come accessorio non solo funzionale, ma anche come status symbol.

Un tipico orologio da polso può essere d'oro e abbastanza sottile. Questo tipo di orologio è semplice e tende ad essere abbastanza funzionale. Gli orologi donna sono generalmente più decorati di un orologio da uomo. Gli orologi eleganti, solitamente, non possiedono la gamma di funzionalità moderne ora comuni in un orologio standard per aviazione o sport.

Spesso, pietre preziose intagliate vengono incastonate sulla lunetta o sulla corona dell'orologio. Un orologio più conveniente emulerà tale principio impiegando, però, vetro o altri materiali in sostituzione a quelli più preziosi.

Lo sviluppo della tecnologia e l'attenzione al design ha trasformato gli orologi in accessori sempre più prestigiosi. Le aziende come Rolex e Tag Heuer si specializzano nella produzione di orologi robusti, che si distinguono dalla massa. Poiché la precisione meccanica è spesso tenuta in considerazione come lo stile, questi orologi hanno raggiunto la reputazione di essere di prima qualità.

Recentemente, il mercato degli orologi sportivi economici è cresciuto considerevolmente. Questo ha portato alla diffusione di orologi economici che non possono essere riparati se si rompono. Questo tipo di orologi viene venduto a molto meno rispetto agli accessori di fascia superiore (che nella maggior parte dei casi possono essere riparati con un intervento di un professionista); tuttavia garantisce un sacco di stile a chi ha un budget limitato.

Funzionamento

Analogico o digitale?
Gli orologi analogici sono senza tempo e di classe. L'orologio analogico ha visto una rinascita in questi ultimi anni, con la diminuzione del boom degli orologi digitali. La maggior parte dei produttori più prestigiosi si occupa di orologi analogici. I prodotti di fascia più alta avranno quasi sempre un quadrante analogico.

Gli orologi digitali, d'altro canto, sono diventati popolari di recente. Il boom del display a cristalli liquidi degli anni '80 portò gli orologi digitali a diffondersi sul mercato; era diventato più veloce e divertente leggere l'ora e gli orologi digitali, divenuti di gran moda, spopolarono. I modelli più desiderati avevano anche la calcolatrice. Gli orologi digitali sono ora solitamente poco costosi ed economici e sono adatti ai più piccoli che, magari, non hanno ancora imparato a leggere l'ora guardando le lancette. Inoltre, alcuni orologi donna digitali simulano le lancette analogiche in un display a cristalli liquidi. Questo effetto può essere molto attraente ed è certamente un avanzamento di stile rispetto ai classici orologi da polso digitali.

Alimentazione

Batteria, quarzo o meccanico?
Gli orologi utilizzano tradizionalmente parti meccaniche semoventi per tenere traccia del tempo. Tuttavia, a causa delle dimensioni delle parti utilizzate, spesso questo tipo di orologi perderà diversi secondi al giorno. Questo è inaccettabile per molte persone. Tuttavia, la bellezza del funzionamento di un orologio meccanico conquista moltissimi appassionati. Gli orologi a scheletro utilizzano una struttura trasparente che consente al proprietario di ammirarne la precisione meccanica. È per questo motivo che gli orologi meccanici rimangono popolari, nonostante siano significativamente meno precisi di quelli a batteria e al quarzo.

L'orologio da uomo al quarzo è stato sviluppato da Epsom, una sussidiaria di Seiko. Per le Olimpiadi di Tokyo del 1964, gli orologi al quarzo erano completamente funzionali e vennero utilizzati principalmente per i vari eventi olimpici a cronometro. Seiko ha brevettato solo una certa parte dell'orologio al quarzo, il che significa che ha permesso liberamente ad altri produttori di trarre vantaggio dai loro sforzi di ricerca e sviluppo.

Un orologio al quarzo funziona applicando pressione a un minuscolo cristallo di quarzo, che lo induce a vibrare a un tasso estremamente rigido e costante. Questa vibrazione viene quindi utilizzata per un cronometraggio altamente stabile e preciso. Un orologio al quarzo richiede una batteria per mantenere l'effetto piezoelettrico che lo fa funzionare con precisione. Questa batteria normalmente durerà per un paio di anni ed è abbastanza facile da sostituire. Una batteria per orologi può costare anche meno di 1 euro.

Un orologio moderno e high-tech è in grado di offrire funzionalità aggiuntive, come la radio sincronizzazione dell'ora. In tal modo, l'orologio non andrà mai avanti o indietro e non richiederà all'utente di regolarlo. Alcuni orologi uomo (e, nello specifico, orologi sportivi) utilizzano un sistema di recupero dell'energia cinetica per alimentare l'orologio e mantenerlo preciso. Questo significa che l'orologio si carica soltanto muovendo la batteria con il polso, lavorando come un generatore di energia.